Richiesta da Mbayene: Elhadji Abdoulaye Gueye ci scrive

C’èuna importante descrizione, con relative forti richieste di intervento per il Villaggio di Mbayene, uno dei luoghi più isolati e più “disgraziati” finora visitati in Senegal… anche se al peggio non c’è mai limite.

Si tratterebbe, dopo la “scoperta” di questi luoghi e la consegna di una ambulanza al povero “Poste de Santè” del Villaggio, di studiare la realizzazione di un impianto di irrigazione goccia a goccia per un’area abbastanza vasta per impiantare colture di ortaggi e miglio per la popolazione locale. Si pensi che l’ultima volta che abbiamo visitato la zona, abbiamo appreso che, le note variazioni climatiche, stanno riducendo drammaticamente la stagione delle piogge creando situazioni di assoluta assenza d’acqua per 9/10 mesi all’anno. Le conseguenze crediamo siano immaginabili.