News

IN MEMORIA DEL DOTT. CESARE FRUGOLI

Pubblicato il

Si chiamava Cesare Frugoli, ex Primario di Oculistica all’Ospedale di Pescia. Diverse volte si era recato come medico in Africa (Uganda, Ghana, Burkina Faso, ecc.), è stato in Afghanistan ed Etiopia con Emergency. L’Africa gli era rimasta nel cuore e spesso ci tornava volentieri. Poi è andato in pensione. E’ arrivato, inaspettatamente il Parkinson e… se ne è andato troppo, troppo velocemente… Quando siamo andati a porgergli l’ultimo saluto alle cappelle del commiato, c’era una foto sulla bara chiusa: la foto di lui con un bimbo in braccio. Foto fatta in Uganda. La famiglia ha organizzato una raccolta di fondi […]

News

CI E’ STATO ACCREDITATO LA NOSTRA QUOTA DEL 5 x MILLE

Pubblicato il

L’Agenzia delle Entrate ha pubblicato gli importi che verranno accreditati a tutte le Associazioni di volontariato e quindi anche alla nostra, in conseguenza delle scelte del “5xmille” sulle Denunce dei Redditi dei cittadini. Anche quest’anno la cifra è per noi importante, ma le non buone condizioni economiche generali del Paese non possono che ridurre anche questa importante voce di entrata.

News

“SULLA STRADA DI KAOLACK – BAMBINI DI STRADA IN SENEGAL”. L’ULTIMO LIBRO SCRITTO DAL NOSTRO AMICO ABBE DOTT. PASCAL SENE, DELLA CARITAS DI KAOLACK

Pubblicato il

Un saggio coraggioso e profondo che fa luce su uno dei fenomeni più atroci della nostra società: l’elemosina dei bambini. La ricerca etno-sociologica di Pascal Sène affonda il bisturi nella metastasi viscerale di Kaolack, città senegalese da mezzo milione circa di abitanti, per  vivisezionare i tasselli che compongono l’intricato puzzle della povertà, nata e propagatasi grazie alla cultura dell’elemosina, generalmente associata ai Bambini di strada. L’indagine, penetrando negli slum di Kaolack per descriverne la dolorosa geografia quotidiana, dove spesso la resilienza è l’unica arma delle vittime dell’elemosina, mette in risalto quanto la cancrena del fenomeno sia vasta e travalichi gli […]

News

IL COVID BLOCCA TUTTI I TRADIZIONALI EVENTI PER RACCOLTA FONDI ORGANIZZATI DALLA NOSTRA ONLUS

Pubblicato il

Purtroppo questo maledetto virus ci sta bloccando non solo buona parte della normale attività, ma anche l’organizzazione di molteplici eventi di sensibilizzazione e di raccolta fondi per la nostra azione di Cooperazione Internazionale. Soprattutto il periodo autunnale si prestava per noi per realizzare importanti eventi a cui dovremo totalmente rinunciare, nel rispetto delle regole e della prudenza che ci è legittimamente imposta. Questo ridurrà purtroppo alcuni interventi, certamente preziosi per i nostri fratelli senegalesi, ma purtroppo dobbiamo rimandare molte azioni fra quelle programmate. Tutto questo, in un periodo ancora più drammatico per quelle popolazioni, sempre a causa dal virus, non […]